Bagno

Il bagno Shabby Chic, relax e romanticismo

Il bagno è la stanza più intima della casa dove rilassarsi e coccolarsi. Con lo stile Shabby Chic avete la possibilità di renderlo unico e romantico proprio come voi. Se avete poco spazio scegliete delle tendine piene di pizzi e ricami e dei mobili Shabby Chic dai colori pastello o total white. Se invece avete la fortuna di possedere una stanza spaziosa optate per una vasca non incassata dai piedini vintage. Abbelite il tutto con un lavabo retrò e dei portasapone e portaspazzolini ricchi di fiocchi e rifiniture, il risultato sarà elegante e vissuto allo stesso tempo.

Arredare il bagno Shabby Chic, consigli per gli acquisti

Per arredare il bagno Shabby potete recuperare qualche vecchio mobile dalla soffitta o recuperarlo da un rigattiere e in seguito utilizzando la tecnica del decapaggio potrete restaurarlo. Passate una mano di vernice e dopo che questa si è asciugata, passatene una seconda, scegliete colori come il bianco, l'avorio o il tortora. In seguito con della carta vetrata lasciate dei graffi per conferire quell'aspetto vissuto che è tanto amato nello stile Shabby Chic. Se non trovate dei mobili di recupero potrete acquistarne di nuovi e a questi potete abbinare tanti accessori per bagno Shabby Chic. Partite dalle tende, che lascino filtrare la luce ma che al tempo stesso vi tengano lontano da occhi indiscreti. Sceglietene di colore chiaro e adornatele con accessori, come dei nastri floreali per legarle. In seguito spostate l'attenzione sui portasapone, portaspazzolini e porta asciugamani. Questi devono abbinarsi principalmente al colore prevalente nel bagno e anche questi devono essere ricchi di particolari, eleganti e romantici al tempo stesso.

 

Loading...